Disfunzione erettile Napoli

Impotenza sessuale?
Ora basta, la soluzione c’è.

La Disfunzione erettile, definita come la persistente inabilità ad ottenere e/o mantenere un’erezione sufficiente per consentire un soddisfacente rapporto sessuale, è una patologia che ha come causa diversi fattori, psicologici e organici, che se non curata avrà importanti ripercussioni sulla salute psichica del paziente e della coppia, influenzandone negativamente la qualità della vita.

L’inquadramento clinico prevede l’identificazione di uno stile di vita errato, esami del sangue ed esami strumentali in casi selezionati, che ci permetteranno di classificare il tipo e l’entità della disfunzione.

Sinteticamente le opzioni terapeutiche sono

Terapia a base di ormoni

PER DISFUNZIONE ERETTILE

In alcuni casi la disfunzione erettile è legata ai ridotti livelli di testosterone nel sangue, per questo essa può migliorare dopo una terapia a base di testosterone.

Terpia Orale

PER DISFUNZIONE ERETTILE

Si tratta di compresse sicure ed efficaci, Esistono alcune controindicazioni assolute e per questo la loro assunzione deve avvenire con prescrizione medica.

Quali sono? Ecco alcuni nomi commerciali: Viagra, Cialis, Levitra, Spedra, Rabestrom, ecc.

Dispositivo Vacuum

PER DISFUNZIONE ERETTILE

Si tratta di un dispositivo a pressione negativa consistente in un cilindro trasparente che viene inserito attorno al pene. La pressione generata richiama un afflusso di sangue al pene provocandone l’erezione.

Il paziente impara ad utilizzare il dispositivo in ambulatorio e, dopo un periodo di prova, se soddisfatto potrà decidere di acquistarlo e utilizzarlo al bisogno, prima del rapporto sessuale.

Prostaglandine intrauretrali o intracavernose

PER DISFUNZIONE ERETTILE

Questa terapia consiste nella somministrazione di un farmaco ad azione vasodilatante, prostaglandine, direttamente nel pene provocandone l’erezione entro 15 minuti circa; la somministrazione può essere intracavernosa (micropuntura diretta al pene) o intrauretrale (il farmaco sotto forma di crema viene introdotto nel canale urinario e da lì assorbito nel pene).

E’ un’opzione terapeutica riservata ai pazienti che non rispondono o che non possono assumere farmaci orali. Il paziente impara ad autosomministrare il farmaco rapidamente.

Protesi peniena

PER DISFUNZIONE ERETTILE

E’ una soluzione che garantisce al paziente un’erezione, seppur meccanica, valida per un rapporto sessuale molto soddisfacente. L’indicazione all’impianto di protesi è principalmente costituita dal deficit erettile che non è possibile gestire con le terapie su descritte.

Molti pazienti rinunciano a una vita sessuale attiva perché il pensiero di impiantare una protesi peniena è vissuto negativamente. Superato questo retaggio culturale, l’impianto di un dispositivi protesico riporta il paziente ad un’adeguata vita di relazione, di coppia e pubblica.

Insomma, basta scuse.
Se il paziente realmente lo desidera, utilizzando tutte le strategie terapeutiche a disposizione, la soluzione c’è.